Come associarsi

Le aziende associabili
 

Le aziende attualmente associabili sono: Banche, SIM, Asset Managers o SGR Italiane o estere, Compagnie di Assicurazione, Società di Consulenza, Studi Professionali e Società di servizi o di supporto operanti nell’industria nel Private Banking.
L’iter autorizzativo per l’associatura è il seguente:

  • La Domanda di Ammissione compilata, con l’indicazione del Rappresentante in AIPB, deve essere inviata ad AIPB a mezzo fax 02 700525766, ovvero e-mail a info@aipb.it unitamente al insieme al Modulo Privacy Società e al Modulo Privacy Soci (scaricabili dai link sottostanti)
  • Il Comitato Direttivo di AIPB, avente delega del Consiglio di Amministrazione in materia di ammissione nuovi soci, esaminerà e validerà la domanda entro 7gg lavorativi. La domanda dovrà essere corredata da una scheda descrittiva (Company Profile) dalla Società candidata, predisposta dalla Segreteria AIPB. In essa, oltre ad alcuni dati istituzionali, si evidenzieranno i vantaggi reciproci della partecipazione all’Associazione;
  • Una volta approvata la Domanda, si richiederà il pagamento della quota sociale riferita all'anno di competenza a mezzo bonifico bancario, da effettuarsi entro 15 gg dalla data di ammissione (come previsto dall'art. 6 dello Statuto AIPB).
     

 

La quota associativa
 

L‘importo della quota annuale, non soggetta ad imposizione IVA, è stabilita annualmente dal Consiglio di Amministrazione ed è valida per l’intero esercizio coincidente con l’anno solare.
In riferimento all’anno 2015:

per le Banche Associate (con data rilevazione degli AUM, 30 giugno 2015):

  • quota di ingresso minima pari a € 13.000, che vale per AUM inferiori a € 5 MLD;
  • quota proporzionale all’AUM, per AUM maggiori di € 5 MLD e inferiori a e € 30 MLD, con un incremento di € 1.100 / MLD €, sino a raggiungere € 40.500 per € 30 MLD di asset;
  • quota proporzionale all’AUM, per AUM maggiori di € 30 MLD e inferiori a € 70 MLD, con un incremento di € 363 / MLD€;
  • quota massima di € 55.000 in corrispondenza di AUM uguali o superiori a € 70 MLD di AUM;
  • si applica un sconto del 50% sulla quota minima, pari a € 6.500, per le Banche Associate la cui capogruppo (una banca e altra società di natura giuridica differente) è anch’essa nella compagine associativa. Lo sconto di cui sopra si applica alla banca/e che detiene gli AUM minori.

Per le altre categorie di Soci, ad esclusione dei soci onorari:

  • la quota associativa annuale è pari a € 12.000; 
  • si applica uno sconto del 50% alla quota associativa annuale, pari a € 6.000, dovuta ai nuovi Soci Aderenti o Affiliati appartenenti allo stesso gruppo della realtà aziendale già associata ad AIPB.
     
    
     
Fiile per l'associatura
     

Documenti (scaricabili dai link sotto) da restituire debitamente firmati a mezzo fax 02 700525766 oppure scannerizzati via e-mail a info@aipb.it

  

Altri Documenti da inviare alla Segreteria AIPB all'atto dell'adesione a mezzo e-mail a info@aipb.it, cioè in formato elettronico:

  • il vostro Company Profile o una brochure istituzionale con i principali dati istituzionali della vostra Società (esempio: gruppo di appartenenza, governance, alcuni dati di bilancio quali AuM, numero di divisioni, nr. dipendenti, etc.);
  • qualsiasi materiale descrittivo con esplicita indicazione del modello di business e dell'offerta di servizi e prodotto, da unire alla domanda di associatura.

La Segreteria AIPB avrà cura di predisporre una Scheda Descrittiva della vostra attività che evidenzi i vantaggi reciproci della vostra partecipazione all’Associazione e che sarà inoltrata al Comitato Direttivo insieme alla vostra Domanda di Ammissione.